Stage Arti Marziali

 

Stage Arti Marziali Borgomanero

 

Edizione primaverile dello stage di arti marziali, programma “multiattività” , proposto dai Novaresi Maestri Walter Corrà e Michele Julitta

Domenica 1 aprile 2012 a Borgomanero, presso la palestra di via Vecchia, con la collaborazione delle assicurazioni Milano, oltre 50 i presenti che hanno partecipato all’evento.

Karate (mani vuote), Goshindo (metodo Giapponese di autodifesa), Ken jutsu (l’arte della spada), le specialità in programma.

Un’ora dedita all’autodifesa, trattata personalmente dal M° Corrà, per i genitori, accompagnatori, dei partecipanti allo stage.

Due cameramens di TV locali, hanno accompagnato e documentato l’interno evento.

Con passione ed impegno i partecipanti hanno seguito le nozioni tecnico culturali dei tecnici.

Seguitissima dai bambini il modulo dedito al nunchaku, arma di origine Okinawense; per la lezione sono stati utilizzati appositi attrezzi propedeutici in gomma.

Adulti ed esperti, si sono cimentati nel ken jutsu, utilizzando il bokken (spada di legno).

Tre ore di attività, che a detta di molti, sono volate, segno di vera passione.

Da segnalare la collaborazione dell’istruttore Granata Domenico, noto agonista Oleggese, che si è prodigato con i più piccoli.

Sul parquet, alcuni istruttori ed esperti, sono più volte intervenuti con opportune domande ed osservazioni.

Le arti marziali, specialità poco conosciute, sono, a volte, interpretate e promosse in modo surreale, da tecnici incompetenti o purtroppo da millantatori.

E’ importante che il principiante, si avvicini all’arte, in maniera adeguata e veritiera: benessere, formazione, carattere, attività fisico motoria, cultura e tradizione, devono essere le prerogative di indirizzo dei corsi proposti.