Mano e Spada

Levata (MN) - maggio 2015


Invitato dal Maestro Emanuele Bottoli, Shihan Michele Julitta a Levata (MN), dirige, domenica 15 maggio 2015, uno stage di Bujutsu.
In mattinata si propongono in prima fase, esercizi di respirazione e rilassamento. Il Maestro Enrico Paccagnella, sempre presente agli stage di Julitta, propone, nella prima fase dell'incontro, esercizi di rilassamento corporeo e respirazione, estrapolati dal protocollo di lavoro che ha ideato.
Con Shihan Julitta, si "iniziano" i praticanti presenti, peraltro numerosi, ai primi esercizi a mani nude, con la pratica di particolari tai sabaki, spostamenti in rotazione, evidenziando i vari metodi di guardia a mani aperta e pugni chiusi.
Si procede con il komiuchi, scambio di tecniche. Esercizi con atemi a mani aperte e kangetsu piuttosto realistici, per concludere con tecniche di lancio e immobilizzazione.
Desta notevole interesse il maneggio della spada. Valutando le peculiaritÓ dei presenti, Julitta, dedica la mattinata all'utilizzo del bokken. Moltissime le indicazioni tecniche e note culturali.
Si conclude con esercitazioni di schivata e contrattacco ed il controllo della tecnica con l'arma.
Il saluto di rito e la foto di gruppo in conclusione della splendida mattinata.
Presente tra gli altri il Maestro Carlos De Marco, e tecnici del luogo. Non manca Giovanni Occhipinti, che supporta, Shihan Julitta in svariati eventi.