Il GSB Team Party

Taranto 4-5-6 Gennaio 2009

Kobu jutsu Saiten: Taranto 2009

Finalmente al Sud, ospiti di Shihan Roberto De Ronzi!

Come previsto, lo stage augurale di apertura nuovo anno del GSB Team, si è svolto lunedì 5 gennaio 2009 a Taranto, presso l’Arashi club, dojo di Shihan Roberto De Ronzi.

Precede lo stage, il lungo viaggio (oltre 1100 km) del gruppo, formato da: GSB, Koliotassis, Bergami, Camerini, Garbuio ed il Sottoscritto, partenza di prima mattina con uno stracarico furgone.

Luigi Cattaneo, la moglie Renza e Valerio Forti anticipano l’arrivo optando per l’aereo.

La compagnia, dopo il lungo ma piacevole viaggio, arriva in serata a Taranto che, secondo la tradizione, fu fondata da coloni Spartani guidati da Falanto nel 706 a.C., mentre il nome “Taras” (latino Tarentum) è una derivazione messapica.

“La città, posta sull’istmo che separa le due insenature dl Mar Piccolo e del Mar Grande, è sede di un importante museo archeologico nazionale, in cui sono confluiti reperti di tutto il territorio Pugliese.

Dell’antica colonia Greca, la cui presenza ha fortemente condizionato la storia della Puglia meridionale di età classica, si conservano come unica testimonianza visibile due imponenti colonne superstiti del tempio arcaico. Da lì, si può proseguire con la visita alla città vecchia, che conserva molto dell’impianto urbano medievale e della Cattedrale Romanica. Dall’esterno, poiché proprietà militare, si ammira anche il noto castello Aragonese!

In città, capoluogo di provincia, vivono oltre 200.000 Tarantini, la maggiore occupazione lavorativa risulta essere all’impianto industriale dell’ILVA, azienda che purtroppo immette nell’atmosfera il 9% dell’inquinamento da diossina Europeo!

GSB Shike, propone subito, una corsa od un allenamento… e dando prova delle nostre potenzialità, nonostante la stanchezza, la sera di domenica 4, tutti al dojo di Roberto De Ronzi, per un breve (…si fa per dire..) ma intenso keiko a mani nude, ju jitsu wjjko, con l’applicazione di alcune “particolari tecniche di lancio”.

Si termina con una meritatissima cena: Sensei Camerini (il nostro driver man…12 ore di  pulmino, al quale vanno i più sinceri complimenti) completamente “cotto”, ed il resto del gruppo, GSB compreso, stanchi sì, ma alquanto allegri, visto le vivande e specialmente i liquidi ingeriti!

“Si apre” l’indomani mattina con il keiko di spada, e la partecipazione straordinaria di alcuni rappresentanti del club Arashi, praticanti di kendo/iaido allievi del M° Fulvio Cantore.

Nel bel dojo di Roberto De Ronzi (nel frattempo impegnato a “recuperare” Stefano Draghi all’aeroporto di Bari), GSB in perfetta forma, da vita ad un “fanta keiko”, proponendo i kata Koden Henshin ryu, applicazioni, komi-uchi con bokuto, batto e notto per la preparazione al suemonogiri.

Si termina con Renza, che offre una piacevole mezz’ora di rilassante Tai chi chuan.

Tra un incontro e l’altro, i regali, la consegna degli attestati, le onorificenze a Draghi e De Ronzi, il pranzo, ospitati in modo esemplare da De Ronzi e Famiglia!

Nel pomeriggio, “lo scambio del testimone” con lo stage di ju jitsu, presenti gli istruttori Pugliesi:

Amorino  Domenico

Bruno     Gabriele

Caporosso Daniela

Forte      Lucio

Mastrorosa Maurizio

Russo     Giovanni

con Sensei Gino Nosi, tecnico del gruppo.

Il dojo è strapieno, ma come sempre il nostro Shike, non ne fa un problema, e inventa un piacevole allenamento, proseguendo con un’evoluzione delle tecniche di lancio, con la collaborazione degli uke d’eccezione, i componenti del Team.

Si conclude con la foto di gruppo, si dice tra noi, la distanza non deve essere un limite; “numquam quiescere” (mai fermarsi)!

Dopo una breve passeggiata tra le vie di Taranto, accompagnati dalla simpaticissima Sig.ra De Ronzi, Rosa, al ristorante Roberto, con eccezionale ospitalità, ci riempie di regali e tra gli applausi e  “belle parole”, la nomina di un nuovo componente del Team, Sensei Gino Nosi…è tardi, si deve partire, il freddo polare e la neve del nord ci attendono, alla prossima Shihan Roberto De Ronzi e…grazie!

Michele Julitta

GSB Team Component