Bocciofila Bellinzago & Handicap

 

Da mesi, con Gianni e Flavio, si parlava di organizzare un primo incontro con utenti del Servizio Socio Assistenziale Comuni Associati con Castelletto Sopra Ticino.

Con l’avvicinarsi delle feste Natalizie, si decide una data, lunedì 12 dicembre, ritrovo: Circolo ACLI di Bellinzago dove l’associazione S.Giuseppe, ha la propria sede ed i campi coperti di bocce.

Bisogna proprio dire che il primo approccio al gioco delle bocce, mi ha meravigliato. Con pazienza certosina Gianni, Flavio, e l’amico Piero hanno insegnato i “primi passi”, cogliendo l’attenzione di tutti, che si sono prodigati per oltre un’ora, svolgendo i compiti assegnati con notevole diligenza, aspettando il proprio turno di lancio.

Dopo aver applaudito ai “colpi” di Piero, noto campione, concludiamo con la foto di gruppo ed i ringraziamenti, dandoci appuntamento per il prossimo anno, con l’impegno alla partecipazione di “altri atleti”, visto che i presenti non erano per niente scoraggiati dalla difficoltà dei lanci.

Svago, apprendimento, socializzazione, confronto sono le caratteristiche che vanno perseguite in questi incontri, concordando con  valori:

-        sport per tutti

-        educazione con lo sport come elemento di crescita individuale e di gruppo

-        promozione dello sport come indotto di sviluppo sociale

 

Michele Julitta