Bocce e “divers’abilità”

 

Con il Gruppo Bocciofila S.Giuseppe di Bellinzago, associazione storica Novarese e dell’Usacli, si è organizzato, martedì 26 gennaio 2010, un piacevolissimo incontro con alcuni utenti diversamente abili del C.I.SA.S. (Consorzio Intercomunale Servizi Socio Assistenziali) di Castelletto Sopra Ticino!

Ritrovo nel primo pomeriggio al campo di bocce indoor di Bellinzago; Flavio Artuso e Gianni Agrandi, dirigenti dell’ASD, hanno coordinato l’evento, insegnando a tutti i presenti i “rudimenti” del gioco delle bocce.

L’USAcli Novarese, rappresentato dal Presidente Michele Julitta, ha affiliate ASD Bocciofile che rappresentano un chiaro esempio di tradizione e “aggregazione popolare”, sempre in prima linea con l’attività ludico ricreativa-motoria, di estremo interesse tra le persone della terza età!

Con iniziative del genere, ed altre, rivolte al settore giovanile, la Bocciofila Bellinzaghese promuove l’attività riscuotendo successi e crediti da utenza di età disparata.

Senza confini dunque il gioco delle bocce, e lo si vede da come i diversamente abili, si impegnano, confrontandosi e divertendosi.

Un magnifico pomeriggio, che si conclude con un piccolo rinfresco, ed i pensieri rivolti all’organizzazione  dei prossimi impegni.

Una iniziativa ben riuscita (e non la prima), che a detta di tutti avrà certamente un seguito!

Hanno partecipato.

Utenti C.I.SA.S.

Andrea          Frattini

Manuela        Bagnati

Nicoletta        Forte

M.Antonietta  Fittoni

Massimo        Freguglia

Isabella         Rampinelli

Gianni           Corsanico

Coodinatrice del Gruppo

Daniela          Gallina

Operatore settore

Antonio          Amato

Ass.Volontaria

Teresa           Checcacci

USacli

Michele           Julitta

Collaboratore USAcli ASD Sporting Oleggio

Piero               Cari

Rappresentante Enaip

Giancarlo        Bolamperti

Organizzatori dirigenti ASD S. Giuseppe Bocciofila Bellinzago

Flavio              Artuso

Gianni             Agrandi