E' Mancato Eiji Ogasahara

 

"Il giorno 5 marzo alle ore 07:09 Sō Shihan (Gran Maestro) Eiji Ogasahara, 9° dan, presidente-fondatore della Kenshukai, “la casa del pugno forte come il cuore” di Kobe, ci ha lasciato per un male inesorabile.
Prima di lasciare questo mondo ha voluto mandarmi, tramite la nipote Yuko Nakamoto, una lettera nella quale mi sprona a mettere le mie energie a disposizione del karate-do e una maschera del Teatro Nō.
Chi lo ha conosciuto e apprezzato desideri far avere alla Famiglia Ogasahara rispettosi saluti di necrologio, posso incaricarmi di tale ricordo."


Dewa Mata
Giacomo Spartaco Bertoletti
 

"Caro Shike

Sono veramente dispiaciuto nell'apprendere la notizia della morte di So Shihan Eiji Ogasahara.
Ho avuto l'onore e la fortuna (te ne sono grato, visto che ero con Te) di conoscere il Maestro, che mi ha dato l'impressione di essere un GRANDE UOMO, buono, generoso, onesto, umile, una perdita enorme per tutti!

Le mie più sentite condoglianze alla famiglia"

 

Michele Julitta