Trasferta parigina

 

Gara Karate a Parigi

 

9-10 Giugno 2012 Gara Internazionale di Karate IBA, Parigi (Francia).

 

Partecipano alla competizione gli atleti:

Gelmini Velentina, cintura nera Sporting Oleggio; a Parigi per un Maater di lavoro e Biennio Universitario di specializzazione in Ingegneria Ambientale.

Granata Domenico Istruttore Sporting.

Rocca Maria Antonietta cintura nera Sporting.

Mail firmata dagli atleti:

Dopo un bel week-end trasferta di una parte dello Sporting club a Parigi, un breve resoconto...
La gara, organizzata dalla federazione IBA di Francia si è tenuta tra sabato 9 e domenica 10 con squadre Belghe, Lussemburghesi, Svizzere e diverse Francesi.
Nella prima giornata, c’è stata un affluenza di circa 300 persone; la mattina sono stati presentati i kata, nel il pomeriggio le prime fasi del kumite. Le finali kumite si sono tenute domenica mattina.
Il livello di kata è stato buono, con diverse categorie; ciascun concorrente ha potuto presentare 3 kata a scelta.
Il livello di kumite è sicuramente stato superiore, con atleti davvero di alto calibro.
Da rimarcare i kumite dei bambini, juniores e seniors uomini.
Purtroppo la quantità di donne non ha permesso a me e a Mary di combattere.
Domenico si è fatto valere nei kumite lottando per il terzo posto: la sua categoria con una decina di concorrenti ha dato esibizione di vero karate.
Si sono battute anche tre squadre di "kumite men seniores".
Un ottimo risultato e buone prestazioni le ha mostrate Mary arrivando terza nei kata, portando jion, bassai dai e kankudai. Domenico anche se non è arrivato sul podio ha voluto strafare portando kamineru, stupendo diverse persone poiché non lo conoscevano.
Allenamento, impegno e voglia di fare sono delle qualità e degli obbiettivi che vorremmo perseguire, aiutati dalle persone a noi più prossime.
Anche se concretamente non abbiamo portato a casa “vere” medaglie, abbiamo guadagnato sicuramente esperienza e conosciuto gente interessante.


Voi ci siete mancati!

Un saluto