Campionato KSI a Torino

 

Grande kermesse Domenica 10 aprile 2011 al Pala “Le Cupole” di Torino, organizzata dalla KSI (Karate Shotokan Italia) affiliata all’organizzazione internazionale Japan Shotokan Association.

Dopo uno stage di due giorni diretto dal responsabile Europeo JSK, Takashi Yamaguchi, la gara carattere internazionale di kata e kumite individuale e a squadre.

In campo rappresentative di Italia, Francia, Georgia e Scozia.

Lo Sporting club Oleggio collabora con tre arbitri, il Maestro Michele Julitta, l’istruttore Alberto Piantanida e l’ufficiale di gara Stefano Artusa.

Cinque gli atleti in gara dello Sporting, tutte cinture nere, che hanno partecipato esclusivamente alla gara di combattimento individuale.

Ottima la prova delle ragazze, Valentina Gelmini di Mezzomerico si classifica al 3°, seguita da Rocca Antonietta di Oleggio 4° classificata.

Nulla da fare per i fratelli Granata, Alessandro nella categoria cadetti e Domenico che passa un turno nella categoria maggiore, ma deve desistere al secondo incontro.

Eccezionale invece la prova del 19venne Oleggese, Davide Pascuzzo, vincitore nella categoria maggiore, cinture nere 18-35 anni.

Pascuzzo nonostante la poule numerosissima con atleti stranieri di alto livello vince tutti i combattimenti prima della fine del tempo necessario, strabiliando con tecniche spettacolari pubblico ed addetti ai lavori.