Gara kata campionato veterani
Barcellona 25/10/15

Il karate inizia a 35 anni? Probabilmente no, il karate per me iniziato molti anni prima ma forse a pi di 35 anni (38 per l'esattezza) ancora non si troppo vecchi per le competizioni.
Arrivato a Barcellona ormai quasi 3 anni fa, dopo una esperienza di un anno a Padova e dopo pi di vent'anni trascorsi allo Sporting Club come agonista, arbitro e istruttore, accettando una proposta di un compagno di allenamento decisi di partecipare alla mia prima gara di kata nella categoria veterani.
Con grande sorpresa e orgoglio ho scoperto di non essere ancora tanto arrugginito e da allora il mondo agonista tornato a far parte della mia vita, seppur in maniera differente.
Il 25 ottobre 2015 mi stato proposto di partecipare alla mia terza gara di kata in terra spagnola.
La competizione si svolta a Barcellona, citt nella quale ora vivo.
La categoria veterani prevedeva due turni la cui somma dei punti avrebbe definito il vincitore.
I partecipanti erano circa una decina, tra cui due donne non essendo possibile gestire una categoria a parte.
Ho deciso di eseguire Kankusho come prima prova, mio vecchio cavallo di battaglia.
Al termine del primo turno, grazie a una buona performance e ad un salto particolarmente ben riuscito, sono riuscito a qualificarmi secondo.
Purtroppo una delle due donne aggiunte alla categoria ha saputo essere decisamente migliore di tutti i partecipanti e a posizionarsi in testa.
Il secondo turno ha inizio con l'atleta che ha ottenuto il punteggio pi basso alla prima prova fino ad arrivare al migliore come ultimo atleta ad eseguire il proprio kata.
Ho deciso di eseguire Unsu, un kata tecnicamente difficile.
Purtroppo, quello che mi uscito particolarmente bene nella prima prova mi uscito particolarmente male nella seconda.
L'esecuzione del salto non stata impeccabile e questo ha permesso al mio diretto inseguitore di superare la mia prestazione con la somma dei due kata, seppur per soli 2 decimi.
Ho concluso quindi la mia terza gara con un terzo posto.
Sicuramente ci saranno altre occasioni per migliorare ulteriormente.
Ci vediamo a Montornes il 22 novembre!

Alberto Piantanida