Mondiale di Edimburgo (Scozia/UK)

 

Karate Mondiale

 

Tre atleti dello Sporting Oleggio in trasferta ad Edimburgo il 23-25 settembre ’11 per la partecipazione alla World Karate Championships (Japan Karate Shotokan).

La rappresentativa Italiana composta da 15 atleti (7 donne e otto uomini), compresi le cinture nere Valentina Gelmini di Mezzomerico, Granata Domenico e Pascuzzo Davide di Oleggio, allievi del M° Michele Julitta cn 7°dan.

Tre elementi, la squadra di kumite maschile; Simone Vetrario di Torino e i due atleti dello Sporting, si classificano al terzo posto trainati dalle brillanti performance dei due Oleggesi specialisti nel combattimento.

Purtroppo Granata, non potrà partecipare alla prova individuale, obbligato al ritiro dal medico, dopo aver subito un pesante colpo alla testa da un Ukcraino.

Davide Pascuzzo, al primo incontro di kumite individuale, esibendo una difficile e spettacolare tecnica, subisce un trauma al ginocchio che lo costringe al ritiro.

Valentina si trova invece ad affondare un’avversaria ostica, e nonostante la grande preparazione ed impegno viene eliminata.

Ottima la prova generale della rappresentativa Italiana, capitanata dal Torinese M° Paolo Arlotti, che si classifica al 9° posto, in un campionato di alto livello tecnico.

Agli atleti dello Sporting Oleggese, grande merito ed un’altra esperienza fantastica da catalogare sul loro curriculum,  carico di significative presenze e vittorie in competizioni nazionali ed internazionali.

Grande merito alla ditta Novarese Igor che ha finanziato ai ragazzi il traferimento

Il prossimo obbiettivo, la partecipazione al Campionato Mondiale FSKA che si svolgerà il 22-23 ottobre p.v..  Sul parterre, responsabile tecnico il M° Michele Julitta diretto allievo dello charmain dell’organizzazione internazionale, Shihan Kenneth Funakoshi cn 9° dan, uno dei più conosciuti tecnici di karate nel mondo.

Della rappresentativa Maschile e Femminile di kumite dell’USacli Nazionale, ente di promozione sportiva, faranno parte i ragazzi dello Sporting che hanno partecipato alla Championships di Edimburgo.